UTS2

L’Ultimate Tennis Showdown (UTS) è una serie di incontri internazionali di tennis tra i migliori tennisti professionisti, trasmessi in diretta nelle case di milioni di tifosi in tutto il mondo.

L’idea alla base di questa entusiasmante piattaforma di tennis si è materializzata quando il celebre allenatore Patrick Mouratoglou e l’imprenditore digitale Alex Popyrin si sono riuniti per pensare a come rivoluzionare il modo di giocare, guardare e apprezzare il tennis. Gli organizzatori dell’UTS considerano questa sfida come una grande opportunità. Sempre nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, la Mouratoglou Academy ospiterà una serie di incontri, unicamente su invito, per cinque weekend consecutivi a partire dal 13 giugno. Questi match di tennis di alto livello vedranno la partecipazione di alcuni tra i più noti giocatori del circuito, come David Goffin, Fabio Fognini, Alexei Popyrin, Benoît Paire, Lucas Pouille e Dustin Brown (l’elenco finale dei partecipanti sarà annunciato a breve).

Questo campionato unico nel suo genere fornisce al tennis una piattaforma mai esistita prima. Il gruppo di tennisti partecipanti interagirà in tempo reale con i propri tifosi, condividerà le conversazioni con gli allenatori (la presenza dell’allenatore in campo o tramite video sarà permessa) e giocherà in maniera più libera. Anche se l’idea dell’UTS è di creare un ambiente più rilassato, più divertente e giocoso per allenatori, giocatori e tifosi, i match saranno intensi e di alto livello, e non semplici amichevoli. Ognuno contribuirà a questo avvincente spettacolo.

Grazie a questo formato interattivo e coinvolgente, i tifosi finiranno per sentirsi più vicini e più connessi ai loro idoli. L’UTS si definisce come un campionato a misura di giocatore, che distribuisce una notevole fetta dei ricavi ai tennisti che partecipano. Con un importante montepremi in palio per i partecipanti e una struttura tennistica all’avanguardia, il campionato UTS ha le carte in regola per diventare il più entusiasmante torneo di tennis al mondo.